Esperienze alternative da fare a New York: 14 attività da non perdere

30 Novembre 2021

Esistono una serie di esperienze alternative da fare a New York, attività esclusive che vi permettono di conoscere diverse sfumature della città. Parliamo di cibo, attività fisica, intrattenimento, arte e perfino sport estremi. Nella città che non dorme mai, vi assicuriamo che è impossibile annoiarsi e in questo articolo vi spieghiamo perché. Tra le svariate possibilità che la Grande Mela offre, vi presentiamo tutti i dettagli su alcune delle
esperienze alternative da fare a New York.

Esperienze alternative da fare a New York: City Climb The Edge

Ebbene sì, dopo l’inaugurazione della scorsa primavera, The Edge, il grattacielo di 100 piani ad Hudson Yards, è pronto a dare il benvenuto a una nuova attrazione. Parliamo di City Climb, un’attività di arrampicata, sviluppata fra scale e piattaforme, sulle pareti esterne dell’edificio. L’esperienza si divide in tre parti. Una prima scalata fino a 363 m, per proseguire con altri 161 gradini a un’inclinazione di 45 gradi. Giunti all’estremità o Apex, potete vivere l’ebrezza di restare sospesi nel vuoto. Leggi di più in questo articolo!

Esperienze alternative da fare a New York: giro in sidecar

Tra le esperienze alternative da fare a New York, vogliamo introdurvi il giro in sidecar con autista. Il tour, della durata di un paio d’ore, è riservato a un massimo di due persone. Con la bella stagione, l’attività comincia prima del tramonto o nelle prime ore serali. Consigliamo il tour dei ponti, per vedere le attrazioni di New York in movimento, da un altro punto di vista. Se siete curiosi, vi lasciamo il seguente link per avere maggiori informazioni sul giro e prenotarne uno.

Esperienze alternative da fare a New York giro in sidecar

Esperienze alternative da fare a New York: cena in gondola, sul tram e in una cisterna

Locali particolari e dove trovarli, ebbene sì è il momento di illustrarvi alcune delle proposte più suggestive. Partiamo dal ristorante The Lavaux Wine Bar (630 Hudson St) che offre la possibilità di cenare in una tipica gondola degli anni ’70 made in Switzerland. A vostra completa disposizione per 90 minuti su prenotazione. A pochi passi dall’Empire State Building invece, potete godervi un calice di vino o deliziose tapas, all’interno di un antico vagone di un tram da Ayza Wine & Chocolate Bar (11 W 31st St).
The Williamsburg Hotel (96 Wythe Ave, Brooklyn) nasconde un esclusivo locale all’interno di una cisterna d’acqua riservato a eventi privati e agli ospiti dell’hotel. A proposito di cisterne o meglio dire “water tanks” vi lasciamo un articolo con la storia di uno dei simboli della Grande Mela.

Esperienze alternative da fare a New York

Esperienze alternative da fare a New York: bere un cocktail in un bar segreto

Gli speakeasy o bar segreti sono una delle esperienze alternative da fare a New York. Si tratta di locali nascosti in scantinati o nel retrobottega di negozi che vendevano alcolici negli anni delle politiche proibizioniste. Molti di questi locali sono ancora in attività ed è curioso mettersi alla loro ricerca nei diversi quartieri e distretti. Vi abbiamo raccontato a questo link alcune curiosità a riguardo oltre a lasciarvi alcuni indirizzi ma presto dedicheremo un articolo sul blog agli speakeasy più esclusivi. Un altro bar segreto che vi consigliamo è il Coby Club (156 1/2 7th Ave) a Chelsea.

Esperienze alternative da fare a New York
(Chapel Bar su Park avenue)

Esperienze alternative da fare a New York: visitare un vigneto su un tetto a Brooklyn

New York dicono che sia la città dove tutto è possibile anche realizzare un vigneto su un tetto. Brooklyn ospita diverse realtà innovative che hanno sperimentato le culture urbane, come i vigneti in questo caso. Un esempio? Brooklyn Winery (213 N 87th St a Williamsburg) l’azienda offre wine tour con degustazione per 35 $. Maggiori informazioni a questo link.

Esperienze alternative da fare a New York: yoga e feste all’alba

Lo yoga sta diventando una disciplina sempre più diffusa specie dopo la pandemia. Tra le esperienze alternative da fare a New York, vi consigliamo yoga all’alba durante un evento che si svolge almeno una volta al mese, il Daybreaker! È un nuovo concept che organizza oltre a yoga, attività di intrattenimento e feste alle prime ore del giorno. A New York trovate gli eventi di Daybreaker al The William Vale Rooftop (111 N 12th St, Brooklyn) , Edge ad Hudson Yards Central Park, vecchi magazzini a Brooklyn ed altre località che vengono sempre annunciate all’ultimo minuto. I generi musicali variano ad ogni evento e ci saranno ospiti e sorprese ad ogni festa. Durata circa 3 ore, 1 ora di yoga e meditazione seguita da 2 ore di ballo ed attività speciali.
Acquista qui il biglietto al prossimo evento!!

Qui LIVE dal Daybreaker al The Edge:

Esperienze alternative da fare a New York: intrattenimento e nightlife

  1. I Blue Man Group sono un gruppo musicale nato nel 1991 a New York, celebri per le maschere blu in lattice che coprono le orecchie e il volto. Si esibivano con percussioni e strumenti come il PVC pipe instrument. La formazione originale non è più in attività, ma la loro idea ha lanciato gruppi che si esibiscono in tutto il mondo. A New York potete trovarli all’Astor Place Theatre (434 Lafayette St).
  2. Se avete un’indole da protagonista e volete vivere uno spettacolo in prima persona vi consigliamo di non perdere Sleep No More. La compagnia Punchdrunk ha ideato una versione restaurata di Macbeth ambientata nel McKittrick Hotel. Il vostro ruolo? Addentrarvi nelle diverse sale per scoprire i personaggi e la storia, indossando una maschera bianca. Ma non è finita qui, per conoscere i segreti di questa esperienza esclusiva, vi rimandiamo a questo link
  3. Ne approfittiamo per ricordarvi che è sempre l’ora di un rooftop a New York, ne abbiamo parlato sul blog in questi articoli: Rooftop a New York & Rooftop e Nightlife a New York
    Qui invece potete trovare una lista di 10 rooftop da non perdere a cui aggiungiamo Panorama Room (22 N Loop Rd). È a Roosevelt Island, al 18° piano e offre una visita a 360 gradi di New York.

Esperienze alternative da fare a New York
(Blue Msn Group show)

Esperienze alternative da fare a New York: dall’arte al divertimento

  1. Concludiamo la selezione delle esperienze alternative da fare a New York con Artechouse (439 W 15th St). Uno spazio espositivo che accoglie esposizioni temporanee di arte e design di creativi e artisti internazionali.
  2. Se invece volete passare un pomeriggio di puro divertimento, non potete perdervi Area 53, il parco indoor di Brooklyn. A Williamsburg, l’ingresso ad Adventure Park vi permette di scegliere fra diverse attività come arrampicata, skate o la sala giochi. Altrimenti potete dare vita a una sfida a softball o airsoft, mentre a Dumbo da Laser Tag, vi attendono laser game e giochi da tavolo. Infine, vi consigliamo di prendere il volo, con l’esclusivo simulatore iFly nel New Jersey (211 Rte 4, Paramus).
  3. Last but not least: “Indoor Skydiving” volare con IFly Simulator, tutte le informazioni in questo articolo.

 

Contributo: Chiara Mezzini di “Il Basket Secondo Mez