Uffici postali di New York: segreti e curiosità dal passato al presente 

1 Dicembre 2020

Gli uffici postali di New York sono distribuiti da nord a sud dell’intera area metropolitana, con sportelli nei singoli distretti. La United States Postal Services (USPS) è la compagnia ufficiale degli Stati Uniti e conta più di 60 filiali nella sola Manhattan. Durante una vacanza nella Grande Mela, vi sarà capitato di incrociare per strada i furgoni bianchi che effettuano le consegne. Oppure se avete comprato una cartolina da spedire in Italia, sicuramente avete utilizzato le buchette di acciaio blu della USPS sulla strada.

uffici postali di New York
(pic credit: MSN.com)

In questo articolo, passiamo in rassegna storie e aneddoti di alcuni uffici postali di New York, dal James A. Farley Building a Midtown a The Appraisers Store Post Office, la filiale top-secret di Manhattan.

 

Uffici postali di New York: James A. Farley Building

Realizzato nel 1912 fra Penn Station e il Madison Square Garden, il James A. Farley Building è la sede centrale degli uffici postali di New York. Dal punto di vista stilistico, gli architetti McKim, Mead & White hanno scelto di creare un colonnato in stile corinzio, per richiamare le colonne dell’antica Pennsylvania Station. L’edificio è entrato a far parte del New York City Landmark (la lista che raccoglie i monumenti della città) nel 1966 e del National Register of Historic Places (il registro nazionale dei siti storici) nel 1973. Dal 1982 è considerato a tutti gli effetti un monumento ed è stato dedicato a James Farley, 53esimo responsabile esecutivo degli uffici postali di New York. 

Il James A. Farley Building occupa una superficie di circa 32 000 m2 e si trova al 421 su Eighth Avenue, fra 31st Street e 33rd Street. Fino al 2009, era l’unico ufficio postale di New York aperto al pubblico tutti i giorni 24 ore su 24. In seguito alla crisi economica, gli orari hanno subito alcune modifiche. Oggi la sede accoglie il pubblico dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 22, il sabato dalle 9 alle 21 e la domenica dalle 11 alle 19.
uffici postali a New York
(pic credit: The Architect’s Newspaper)

 

Uffici postali di New York: The Appraisers Store Post Office

Nell’articolo “The Appraisers Store Post Office, The Most Secretive Post Office in NYC” su Untapped New York, Noah Sheidlower racconta alcune curiosità sull’ufficio postale top-secret di New York. Situato al 580 5th Avenue nella Suite 407, è al quarto piano di un palazzo stile Art Deco nel Diamond District. Rispetto ad altri uffici postali di New York, all’arrivo a The Appraisers, il visitatore deve lasciare un documento d’identità e l’impronta digitale. Questo passaggio è necessario per stampare un pass che servirà per accedere alla struttura.

uffici postali di New York
(solitamente non si può fotografare l’interno degli uffici postali, ho avuto il consenso da un manager per scattare questa foto)

Diversamente da altre filiali, i visitatori non trovano segnali e indicazioni all’esterno o all’interno dello stabile.  Una volta ottenuto il pass, gli ospiti devono seguire un percorso preciso per raggiungere il desk. È utile sapere che the Appraisers non offre servizi standard come la spedizione di lettere, libri e altri oggetti comuni. Infatti, è una filiale riconosciuta per l’invio di raccomandate e oggetti di grande valore fino a milioni di dollari. Sheidlower spiega che gli uffici offrono una copertura assicurativa fino a 25 000 $, relativamente bassa nel caso di invio di oggetti che superino ampiamente quella soglia. The Appraisers fa parte dei luoghi più segreti di New York ed è considerato un luogo particolare che attira la curiosità di molti.

E a proposito di New York e dei suoi segreti, vi lasciamo un paio di curiosità sul Chrysler Building.

 

Articolo in collaborazione con Chiara Mezzini di “Il Basket Secondo Mez

-->