Cosa fare a New York con la pioggia: le attività da non perdere

28 September 2021

Cosa fare a New York con la pioggia? Chiunque visiti la Grande Mela per la prima volta, deve sapere che prima o poi potrebbe fare i conti con il brutto tempo. Le correnti atlantiche, infatti sono responsabili di fenomeni atmosferici improvvisi tutto l’anno. Oltre a consigliarvi di controllare sempre il tempo ed eventualmente partire muniti di ombrello, in questo articolo vogliamo darvi qualche dritta. Suggerimenti e attività che speriamo possano aiutarvi quando non sapete cosa fare a New York con la pioggia.

Cosa fare a New York con la pioggia: Attività indoor per gli amanti dello sport 

Avete mai sentito parlare degli adventure park? Sono strutture che ospitano diverse attività sportive per tutte le età. Un esempio? Area53 – Adventure Park a Williamsburg (616 Scholes St). Il biglietto d’ingresso ha una validità di tre ore e potete sperimentare i percorsi con le corde, skate, arrampicata, flipper, basket e biliardino. Se siete alla ricerca di un’attività più estrema vi consigliamo l’arrampicata indoor a The Cliffs (11-11 44th Dr. Queens) o Metrorock a Bushwich o Williamsburg (150 Marcy Avenue Brooklyn o  321 Starr Street). Per gli appassionati di golf suggeriamo invece il Golf Club a Chelsea Piers. La struttura è riparata e vi consente di giocare anche in caso di brutto tempo.

  • Area 53, parco divertimenti indoor
  • The Cliffs e Metrorocks, per arrampicate
  • Golf Club at Chelsea Piers

cosa fare a New York con la pioggia Area 53

Cosa fare a New York con la pioggia: Un pomeriggio di pioggia fra storia e cultura

Se amate la cultura e vi state chiedendo cosa fare a New York con la pioggia, vi garantiamo che la città ha in serbo tante sorprese per voi. Un esempio? Un giro sulla metro sopraelevata per avere una vista della Grande Mela da un’altra prospettiva. Potete scegliere fra 7-N-W nel Queens, M-N-Q-F-D a Brooklyn e 1, 4,5 nel Bronx. Oppure potete concedervi il piacere di scoprire i segreti della Grand Central Station, con l’audio guida della durata di 75 minuti.
A proposito di monumenti, consigliamo una visita alla New York Public Library, tra le tre più grandi biblioteche degli Stati Uniti.Altrimenti una passeggiata alla New York Society Library. Se non ne avete mai sentito parlare, è la più antica istituzione culturale di New York e un’organizzazione no-profit. Negli anni, sono stati raccolti al suo interno, oltre 300 000 esemplari fra libri e riviste.
Per gli amanti della storia, consigliamo di visitare uno o più delle celebri case storiche a New York. Alcuni esempi Alice Austen House Museum a Staten Island, Gracie Mansion nell’Upper East Side, Van Cortlandt House Museum nel Bronx o Dyckman Farmhouse Museum a Inwood.
Cosa fare a New York con la pioggia Farmhouse Inwood
(Dyckman Farmhouse Museum a Inwood)

Anche i musei possono essere una valida alternativa, se non sapete cosa fare a New York con la pioggia. La maggior parte offrono una giornata gratuita a settimana, mentre in altri casi è richiesta una donazione all’ingresso. Vi forniremo maggiori dettagli in un articolo dedicato. Per il momento vi lasciamo i nomi di alcuni musei piuttosto particolari come Spyscape, Museum of sex o Tenement Museum. 

  • Giro in metro sopraelevata
  • Biblioteche
  • Case Storiche
  • Musei

Cosa fare a New York con la pioggia: Shopping, benessere e lifestyle

Una giornata di pioggia può essere il momento ideale per godervi un paio d’ore di shopping magari in uno dei mall della città. Vi citiamo Hudson Yards, Macy’s Manhattan Mall, Bloomingdales, Brookfield Place che è collegato a Oculus, l’opera dell’architetto Santiago Calatrava, da un passaggio sotterraneo. Oppure perché non approfittare del brutto tempo per un momento di relax? Potete concedervi una giornata alla spa in uno dei centri della città come Oasis Day Spa (1 Park Ave). Oppure il nuovissimo centro del gruppo QC in apertura in autunno di cui vi abbiamo parlato in questo articolo.

Dove acquistare regali originali a New York.

Shopping a New York: Centri Commerciali

Se siete ancora indecisi su cosa fare a New York con la pioggia, è il momento di scoprire i coloratissimi pop-up. Sono installazioni temporanee realizzate per presentare progetti, esposizioni di artisti o lanciare prodotti. Come “Cosmic Nature” di Yayoi Kusama al New York Botanical Garden o l’esposizione di Jeff Leatham nello showroom di Intersect by Lexus al Meatpacking District. Per sapere le ultime notizie sui pop-up in arrivo a New York seguite i profili INSTAGRAM e TikTok di KiariLadyBoss e New York City 4 All.

cosa fare a New York con la pioggia Yayoi Kusama al giardino botanico del Bronx

Il prossimo anno nel Lower East Side è in arrivo Lowline. Un parco sotterraneo realizzato all’interno di una stazione storica che sfrutterà l’energia ottenuta dai pannelli solari.
Per gli amanti dell’arte, infinite sono le gallerie sparse per la città, in gran concentrazione a Chelsea, per nominarne alcune: David Zwirner, 303 Gallery, Kasmin Gallery.
Aggiungiamo anche l’Artechouse per installazioni temporanee ed interattive

  • Shopping
  • Pop-up
  • Installazioni
  • Gallerie d’arte

Cosa fare a New York con la pioggia: Intrattenimento, dal cinema al musical

Se invece siete amanti di teatro e cinema ecco alcune soluzioni per voi. Uno spettacolo e perché no un musical a Broadway che spesso programma una replica nel pomeriggio. Per maggiori informazioni vi lasciamo questo articolo.
Scrivetemi per prenotare uno spettacolo a Broadway!

Oppure un film al cinema, se scegliete una sala del gruppo AMC avrete uno sconto del 30% per gli ingressi entro le 17.00. In alternativa, potrete trascorrere un paio d’ore al Paley Center for Media (25 W 52nd St).
È un’organizzazione che raccoglie un archivio di 160 000 show televisivi e radiofonici, oltre a spot pubblicitari. Potrete inoltre assistere alle proiezioni di episodi del passato di programmi e serie TV. Per gli amanti dei giochi da tavolo invece, consigliamo i locali che mettono a disposizione i giochi di società come Cellar Dog (75 Christopher St) o The Uncommons (230 Thompson street).

  • Broadway Musical
  • Movies
  • Locali con giochi da tavola o di società

 

Contributo Chiara Mezzini di “Il Basket Secondo Mez

-->