Parata di Halloween a New York 2022

4 Novembre 2022

Per la prima volta in 49 anni, la Village Halloween Parade meglio conosciuta come la parata di Halloween di New York è stata organizzata solo esclusivamente da donne. Scheletri, mostri e maschere di ogni tipo hanno invaso il West Village la notte di Halloween per la tradizionale parata di New York lo scorso lunedi 31 ottobre. Giunta alla sua quarantanovesima edizione, la parata più paurosa dell’anno ha chiuso i festeggiamenti di Halloween a New York con una vera e propria festa itinerante lungo la Sesta Avenue da Canal Street alla 15esima strada con tanto di afterparty al Webster Hall.

Parata di Halloween a New York: cenni storici

Halloween a New York è una cosa seria da queste parti e lo è in modo particolare in questa zona della città! Proprio qui, infatti, la parade è nata quasi per caso negli anni ‘70 con un gruppo di residenti che, mascherati per l’occasione, si sono ritrovati a marciare insieme lungo le strade del Village fino a Washington Square Park dando inizio a quella che qualche anno dopo sarebbe diventata la Halloween parade ufficiale di New York, arrivata ai giorni nostri coinvolgendo un numero sempre maggiore di persone. Man mano che negli anni cresceva la portata di questo evento è stato necessario adattare il suo percorso spostandosi dalle stradine strette del Village alla più spaziosa Sesta Avenue, più adatta ad ospitare anche il numero sempre maggiore di carri e le dimensioni crescenti dei pupazzi e dei gonfiabili ad essi collegati.

Ecco un articolo sulla storia delle parata di Halloween. 

Parata di Halloween a New York: tema di quest’anno come partecipare

Oggi, a rendere speciale Halloween a New York e la sua parata, sono infatti le circa 60.000 persone che ogni anno aderiscono a questa iniziativa mettendo in scena i loro costumi migliori, sempre più ricercati e stravaganti accompagnate dalle note di più di cinquanta band provenienti da tutto il mondo. Una stima di due milioni di persone come pubblico fa il resto!

Ecco un LIVE dietro le quinte prima dell’inizio della parata:

Tra le curiosità che riguardano questo evento c’è quella di essere l’unica parata di questa portata che si svolge di sera e l’unica a New York in cui è consentito sfilare mascherati!

Ogni anno viene scelto un tema che sia di ispirazione per i partecipanti e spesso il tema dell’anno viene scelto in associazione ad eventi specifici. Nel 2001 ad esempio, solo un mese e mezzo dopo l’attacco alle Torri Gemelle fu scelto come tema “Phoenix Rising” – la rinascita della fenice – allo scopo di risollevare gli animi abbattuti della città attraverso un messaggio positivo di speranza e ripartenza. Nel 2005 si scelse per lo stesso motivo di celebrare la città di New Orleans da poco colpita dall’uragano Katrina.

Quest’anno è stato scelto il tema Freedom” con l’invito per tutti a rappresentare con un costume colorato e stravagante un momento in cui ci si sente davvero liberi e sconnessi dal mondo. Gli organizzatori della parata speravano di dare ai newyorkesi uno spazio per esprimersi senza timore di essere giudicati. Un tema estremamente attuale che diventa un messaggio importante che la città di New York non ha perso occasione di lanciare anche in questa occasione!

“Il tema di quest’anno, Libertà, non è stato ispirato dalla gente di New York, ma dal loro bisogno di vivere un’esperienza in un luogo in cui il divertimento è l’obiettivo principale; provare gioia e libertà di essere ciò che sei”, ha detto Fleming. “Nel corso della storia, quando il nostro Paese ha dovuto affrontare momenti di difficoltà, le persone si sono accalcate alla parata perché hanno esteso la libertà di dimenticare tutto ciò che stava andando storto e godersi ciò che era giusto di fronte a loro, l’un l’altro”.

Parata di Halloween a New York 2022: edizione 49 e come partecipare

Lavorare a questo evento è per me sempre anche un piacere e, nonostante la pioggia che ad un certo punto è scesa fortissima sui carri e sulle maschere, anche quest’anno è stato così. 

Una dei miei momenti preferiti è sempre “Thriller” riprodotto da ‘Thriller Studio NYC’

I carri e le maschere hanno iniziato la folcloristica sfilata su 6th avenue con qualche minuto di ritardo alle 7.25pm. Questa la line-up ufficiale.

The Brass Queens, una banda di Brooklyn, ha marciato davanti ai macabri carri allegorici  Il carro del Grand Marshall di quest’anno è stato rilevato dalla Brooklyn United Marching Band.

Partecipare è semplice: basta mettersi in fila, rigorosamente in maschera e sfilare tra gli applausi, i flash e le grida del pubblico! Un’altra possibilità è quella di offrirsi come volontari per la realizzazione di questo evento o per partecipare attivamente come animatore dei carri allegorici.

La sfilata era gratuita per tutti da vedere o partecipare, ma coloro che desideravano un’esperienza VIP speciale potevano acquistare i biglietti per l’accesso e le esperienze esclusive a $100. I veri fan di Halloween sono stati persino in grado di pagare per essere su un galleggiante quest’anno.


Halloween a New York è un’esperienza da vivere almeno una volta nella vita e dopo aver curiosato tra i quartieri decorati dove i residenti si sfidano a suon di zucche intagliate e scheletri animati davanti agli ingressi, la parata di Halloween è il modo perfetto per concludere la serata, ovviamente mascherati e a ritmo di musica! 

Vi abbiamo convinto con questi scatti?

PASSIONE PER NEW YORK?

ISCRIVITI E RICEVI LE NOTIZIE IN ANTEPRIMA