Esperienze alternative da fare a New York: andare in roller skate al Rockefeller Center

12 Aprile 2022

Los Angeles, 1979. Un nuovo tipo di locale si fa largo nella vita delle persone. La discoteca a rotelle, si appresta a diventare una stella luminosa nel firmamento della scena notturna (e non solo) di Hollywood. Durante il giorno, luogo di ritrovo per feste di compleanno per bambini e di notte meta gettonata per un divertimento disinibito. Questo era il Flipper’s Roller Boogie Palace, uno spazio di aggregazione dove essere quello che volevi essere. Preparati perchè il conto alla rovescia è iniziato, da Hollywood alla Grande Mela la leggenda continua! Tra le esperienze alternative da fare a New York di certo questa non può proprio mancare.

(Rendering courtesy of ImageFiction)

Esperienze alternative da fare a New York: sbarca il Flipper

I tempi cambiano ma la sensazione unica di libertà data dai pattini a rotelle rimane la stessa. Una pista di pattinaggio è un luogo dove lasciarsi andare, essere presenti e connettersi con se stessi e chi ci circonda. L’aria fresca nei polmoni ed il rumore delle ruote sul pavimento creano un collegamento con la nostra salute mentale e benessere emotivo. Una delle esperienze alternative da fare a New York più attese è senza dubbio quella che rende omaggio a questo fenomeno di fine anni ’70.
Dopo 40 anni l’energia del Flipper’s Roller Boogie Palace sbarca al Rockefeller Center, inaugurata il 15 aprile per tutta la stagione primaverile ed estiva!


Ecco alcune clips della preview con RollerWave NYC il 13 aprile, qualche giorno prima dell’apertura ufficiale al pubblico!

Esperienze alternative da fare a New York: il luogo 

L’arrivo della nuova pista di pattinaggio a rotelle coincide con la riapertura di “The Rink Level” dopo un lungo lavoro per riportarla alla visione degli architetti originari.  La riqualificazione dell’intero campus del Rockefeller Center è un revival della leggendaria pista di pattinaggio nonchè cuore pulsante della Los Angeles dei primissimi anni ’80.
La grande attenzione dedicata alle caratteristiche storiche, ha permesso di preservare lucernari scoperti durante la ristrutturazione, colonne originali e altri blocchi di costruzione vecchi di decenni.

Il livello della pista di pattinaggio fungerà ora da grande ingresso dalla Plaza e dai Channel Gardens permettendo la circolazione attraverso l’intero centro, sia sulla strada che sul livello della pista.  Ampie porte in vetro creano un perimetro attorno all’area di pattinaggio consentendo all’energia, che solo New York sa sprigionare, di penetrare da tutte le direzioni.

I curiosi potranno apprezzare i pattinatori da una nuova area piena di luce, musica e risate. Uno spazio aperto dove riunirsi, passeggiare, fare acquisti, cenare e godersi la bellezza di questo punto di riferimento vivente.

La piazza in basso si trasformerà in uno spazio di ritrovo con tavoli, sedie e spazi verdi che consentiranno al pubblico di entrare nei negozi e nei ristoranti del Rockefeller Center. Anche se il Flipper’s Roller Boogie Palace sarà più piccolo della tradizionale pista di pattinaggio, rimane una tappa obbligata tra le esperienze alternative da fare a New York.

A parte un piccola parentesi nel 1940, questa è la prima volta che la pista del Rockefeller Center, in funzione dal 1936, apre nei mesi più caldi. Nuovi concetti di vendita al dettaglio, dall’abbigliamento per fare yoga abbinato a gioielli, ad un negozio di dischi fino a marchi artigianali.
Due piani dedicati interamente ai mattoncini Lego per arrivare ad una ristorazione già acclamata dalla critica con locali esclusivi che strizzano l’occhio alla vita notturna.

Esperienze alternative a New York (lavori in corso per l’apertura del Roller Boogie Flipper’s)

Ovviamente non manca merchandising e abbigliamento firmato Flipper per mettere in risalto l’intera comunità del pattinaggio a rotelle negli Stati Uniti e oltre. Programmazione tutto l’anno con installazioni di arte pubblica, concerti trimestrali e spettacoli musicali dal vivo a sorpresa con artisti come Alicia Keys.

(esibizione a sorpresa Alicia Keys a dicembre 2021)

Una delle esperienze alternative da fare a New York in cui l’espressione personale si libera da giudizi e pregiudizi per lasciare spazio alla gioia e divertimento.

Esperienze alternative da fare a New York: informazioni utili

Dal 15 aprile fino al 31 ottobre preparatevi a vivere un momento tipicamente newyorkese!

I biglietti per il Flipper’s Roller Boogie Palace al The Rink del Rockefeller Center partono da $20 per gli adulti e $12 per i bambini sotto i 15 anni, escluso il noleggio pattini.  Per ballare sui pattini e prendere parte ad una delle esperienze alternative da fare a New York che verrà ricordata per molto tempo, potete chiederci l’acquisto dei biglietti qui.

Orari di apertura:
Lunedì, martedì, mercoledì — dalle 10:00 alle 22:00 
Giovedì, venerdì — dalle 10:00 alle 00:00 
Sabato — dalle 8:00 alle 12:00 
Domenica — dalle 8:00 alle 22:00  

esperienze particolari a New York Flipper's Boogie roller skate at Rockefeller Center
Anche gli spogliatoi hanno il loro perchè!

Il pattinaggio non fa per voi ma non volete rinunciare a vivere qualcosa di particolare? Ecco qui 14 attività esclusive nella città che non dorme mai.

Se invece siete amanti dell’arte, New York offre anche tantissimi musei insoliti e stravaganti al di fuori degli abituali percorsi turistici. Scoprili qui.

PASSIONE PER NEW YORK?

ISCRIVITI E RICEVI LE NOTIZIE IN ANTEPRIMA