10 ristoranti da non perdere a NEW YORK

Alcuni di voi mi conoscono già, alcuni mi conoscono di persona altri tramite i social e la maggior parte di voi  sa quanto mi piace assaggiare nuovi cibi e mangiare pietanze diverse.

Mi considero una FOODIE (come si dice da queste parti) e lo sono diventata da quando vivo a New York, come accennavo in alcune interviste che mi sono state fatte il mio palato è cambiato completamente da sei anni a questa parte, si è adattato a nuovi sapori ed ha sempre voglia di provare cose diverse.

A New York si può mangiare di tutto!
Provate a non mangiare sempre nei soliti fast food perchè non ne vale la pena, piuttosto fate ricerche online, chiedete a noi, se volete unitevi al nostro gruppo su FB dove chiedere consigli su New York (si chiama NEW YORK:La Guida, sarete i benvenuti) ma vi prego, no Mc Donald tutti i giorni!

Ci sarebbero troppi ristoranti che vi vorrei consigliare ma per ora inizio con una lista di 10. Per prenotazioni potete affidarvi a me se vi fa piacere.
Cosa mangiare a New York? Dove mangiare a New York?
In una scala da 1 a 4 vi indicherò se il ristorante è più o meno costoso segnalandolo con il simbolo del dollaro $.
Questi sono alcuni tra gli infiniti ristoranti a New York:

1- THAILANDESE – THAI VILLA
5 E 19th street, Flatiron District $$

Aperto di recente, quasi sempre sold out.
Pieno di lucette, ha un’atmosfera molto rilassante e “thailandese”, chi è stato in Thailandia può capire.

Non molto costoso e con una varietà di piatti per tutti i palati dai più ai meno piccanti e da quelli classici a quelli speziati.

Consiglio: prenotare con lango anticipo

2- MESSICANO – PONCHE TAQUERIA

420 W 49th street, Hell’s Kitchen $

È un posto piccolino ad Hell’s Kitchen, accomoda poche persone, non più di una ventina.
Potrete scegliere i vostri tacos, burritos, quesadillas. Assaggiate la Mexican Coke e fatemi sapere se non sia meglio della coca in lattina (sempre coca cola ma in vetro da 330ml e con zucchero di canna). Per me la migliore!

3- INDIANO – MILON

93 1st Avenue #2  $

L’ambiente coloratissimo e pieno di lucette e addobbi di ogni colore fa di questo ristorante uno degli indiani più particolari della città.

Attenzione ad entrare in quello giusto, nella stessa palazzina sono 4 le famiglie e farsi la lotta e sembrano tutti uguali. Milon è in alto a sinistra.

4- SUSHI/GIAPPONESE – IZAKAYA MEW

53 West 35th street (basement),Korea Town $$

Molto suggestivo, tutto in legno e mattoncini.
Offre un menu di sushi, sashimi, piatti fritti, piatti grigliati, insalate e molto altro.
Sakè e cocktails a volontà.

Al 53 W della 35esima dovete scendere le scale, non salirle. Al piano di sopra si trova il karaoke.

5- CINESE – JOE’S SHANGHAI

9 Pell street,Chinatown $

Ricordatevi: Cash Only e la mancia la includono sempre nel conto, non dovrete quindi preoccuparvi di fare ulteriori calcoli.

Esperienza unica!
La specialità sono i dim-sum, specie di ravioli a vapore con carne o pesce e brodo dentro. Ve li straconsiglio.

Il loro menu di 6 pagine vi lascerà vasta scelta. Se siete piccoli gruppi 2/4 persone, molto probabilmente condividerete il tavolo con altri.

Non prendono prenotazioni e c’è sempre la fila, ma ne vale davvero la pena (secondo me!)

6- AMERICANO – BLACK TAP

529 Broome St, $$

L’apoteosi della megalomania!

Una delle caratteristiche di questo posto sono i Milkshake da 15$ coloratissimi e super addobbati. Gli hamburger molto buoni e consiglio di provare le Sweet Potato Fries.

C’è quasi sempre fila, munitevi di pazienza 😉

7- BRASILIANO – CHURRASCARIA PLATAFORMA
316 W 49th street, Hell’s Kitchen

Per chi ama la carne questo è il paese dei balocchi: ad un prezzo fisso che parte dai 30$ fino ai 60$ a seconda che scegliate i pranzi, le cene, giorni della settimana o weekend avrete carne a quantità industriali, illimitata fino a che deciderete e la scelta è vasta oltre ad un grande buffet di verdure, formaggi e frutta.
Vi consegneranno un cartellino rosso e verde da tenere sul tavolo, finchè mostrerete il colore verde continueranno a portare carne, quando sarete pieni o volete fare una pausa ricordatevi di mettere in mostra il colore rosso.

Consiglio: arrivate super affamati!

8- FRANCESE – BUVETTE

42 Grove St, West Village $$

Localino delizioso nel West Village, non molto spazioso ma con un’atmosfera intima.

Si può definire ristorante, bar e cafè. Aperto dal 2011

Offrono colazioni, pranzi e cene, servono cibo tutto il giorno fino alle 2 di mattina dalle uova, al prosciutto, bruschette, insalate, waffle, toast e molto altro.
Hanno una location anche a Parigi.

Non prendono prenotazioni.

9- GRECO – TAVERNA KYKLADES

228 1st avenue, East Village $$

Conosciuto per essere il ristorante più buono di Astoria nel Queens, grazie a tutto il successo hanno aperto un’altra location nell’East Village nel 2014.
Prodotti freschi e di ottima qualità, il menù offre una vasta scelta di antipasti, specialità greche e tanto pesce.
Non prendono prenotazioni e c’è sempre (o quasi sempre) fila.

10- ITALIANO – PALMA

28 Cornelia Street, West Village

Il cibo è spettacolare ma l’ambiente non è da meno.

Palma, la proprietaria, si occupa di tutte le decorazioni, compra i fiori freschi con cui allestisce la sala nel giardino, quella degli eventi privati e la principale.
Ristorante sempre pieno, consiglio di prenotare. Se scegliete questo posto posso prenotare io per voi, conosco personalmente i proprietari!

Se vi interessano Ristoranti galleggianti a New York leggete l’articolo sul BLOG o anche quello su 5 Dolci assurdi da provare a New York ed una lista di Rooftop a New York.

Iscriviti alla newsletter