Statua di Francesca Saverio Cabrini a New York: la patrona degli emigranti  

23 Ottobre 2020

A Battery Park City, New York è stata appena inaugurata la statua di Francesca Saverio Cabrini, meglio conosciuta come Madre Cabrini. Approfondiamo il motivo per cui Madre Cabrini sia cosi importante tanto da dedicarle una statua.

statua di Francesca Saverio Cabrini

Lo scorso lunedi 12 ottobre a Battery Park City, Il governatore Andrew Cuomo ha svelato una statua in onore di Madre Frances Xavier Cabrini, la prima cittadina degli Stati Uniti ad essere canonizzata dalla Chiesa cattolica e patrona degli immigrati.
La statua di Francesca Saverio Cabrini a New York, creata da Jill e Giancarlo Biagi, è monumento in bronzo che raffigura Madre Cabrini su una barca con due bambini e si affaccia su Ellis Island e sulla Statua della Libertà, simbolo di speranza per gli immigrati in arrivo a
New York.
Il governatore ha formato una commissione statale lo scorso anno per guidare la creazione del memoriale dopo che il programma della città “She Built NYC” ha selezionato Madre Cabrini come prossimo monumento ed ha ricevuto il maggior numero di nomination in un sondaggio pubblico.

She Built NYC è una campagna di arti pubbliche che onora le donne pioniere installando monumenti che celebrano il loro straordinario contributo alla città ed oltre.

Attualmente, solo cinque delle 150 statue di personaggi storici di New York City raffigurano donne. She Built NYC mira a correggere questo squilibrio e garantire che l’intera storia di New York venga raccontata per le generazioni a venire.

Per scoprire di più su Harriet Thubman, date un’occhiata a questo articolo.

Statua di Francesca Saverio Cabrini a New York: la storia di Madre Cabrini

Nata in Lombardia nel 1850, Madre Cabrini si trasferí negli Stati Uniti nel 1889 per aiutare gli immigrati italiani. Ha fondato dozzine di scuole, orfanotrofi ed ospedali volti ad aiutare i bisognosi. Quasi 30 anni dopo la sua morte nel 1946, Madre Cabrini divenne la prima cittadina statunitense naturalizzata ad essere canonizzata.

Queste sono le belle ed incoraggianti parole di Cuomo:

“Sappiamo tutti che questi sono tempi difficili, ma sappiamo anche che nel libro della vita non è quello che si fa quando il sole splende che mette alla prova il nostro metallo – è quello che si fa nella furia della tempesta, e questo è dove siamo oggi.

In questo mondo complesso, possa questa statua servire a ricordarci i principi che ci hanno reso grandi come paese e come popolo e i principi che ci mantengono speciali su questo globo – i valori di Madre Cabrini: compassione, accettazione, comunità, libertà, fede, speranza e amore “.

statua di Francesca Saverio Cabrini

Statua di Francesca Saverio Cabrini a New York: cosa rappresenta

Il memoriale si trova su una base di marmo con Madre Cabrini e due bambini su barchette di carta, che rappresentano le barche che avrebbe piegato da bambina, riempito di violette e posto nelle correnti fuori dalla sua casa. Secondo gli artisti, le barchette di carta raffigurate nella statua servono come simbolo di speranza e coraggio.

La fanciulla che tiene un libro nel memoriale rappresenta una giovane Madre Cabrini e il suo desiderio di educare i bambini. Il ragazzo tiene in mano bagagli e un’ocarina, uno strumento musicale inventato vicino alla sua città natale in Italia e portato negli Stati Uniti.

“Il nostro obiettivo era creare una statua che rappresentasse lo spirito perseverante di una donna straordinaria che realizza il suo sogno d’infanzia”, ​​ha detto Jill Biagi. “Il sogno di aiutare le persone bisognose in tutto il mondo.”

Guidato dalla First Lady Chirlane McCray, il programma She Built NYC è stato lanciato per la prima volta due anni fa per affrontare la mancanza di statue nella città che onorano le donne storiche. Con l’intenzione di commissionare diverse opere d’arte pubbliche, l’organizzazione ha chiesto un contributo pubblico per commemorare altre statue di donne a New York.

Sebbene Madre Cabrini abbia ricevuto il maggior numero di voti nel sondaggio, McCray e She Built NYC hanno invece scelto di onorare Rep. Shirley Chisholm, Elizabeth Jennings Graham, Billie Holiday, Katherine Walker, Marsha P. Johnson e Sylvia Rivera.

Nonostante in città esistessero già una statua e un santuario dedicato a Madre Cabrini, alcuni italoamericani, tra cui Cuomo, si sono offesi della decisione. Dopo aver definito l’affronto Cabrini un “affronto” alla comunità italo-americana, Cuomo ha annunciato l’intenzione di costruire una statua separata attraverso una commissione guidata dallo stato.

In arrivo nel Blog un articolo che racconterà la storia delle statue di donne a New York.

 

Scorrete a destra per vedere la clip del video che mostra la posizione che affaccia sull’Hudson River.

View this post on Instagram

Have you ever heard of Maria Francesca Cabrini?? There is a new statue in town! Gov. Andrew Cuomo unveiled the statue of Mother Frances Xavier Cabrini, the first U.S. citizen to be canonized by the Catholic Church and patron saint of immigrants, in Battery Park City last Monday October 12th. She was an Italian-American born in Lombardy region in 1850 , moved to NYC in 1889 and worked tirelessly to improve lives of orphans, immigrants and Newyorkers.? Created by Jill and Giancarlo Biagi, the bronze memorial depicts Mother Cabrini on a boat with two children and faces Ellis Island and the Statue of Liberty, a symbol of hope for immigrants coming to New York.? Cuomo said something very important we should all think about: “We all know that these are challenging times, but we also know that in the book of life, it is not what one does when the sun is shining that tests our mettle – it’s what one does in the fury of the storm, and that’s where we are today,” Cuomo said in a statement. “In this complex world, may this statue serve to remind us of the principles that made us great as a country and as a people and the principles that keep us special on this globe – the values of Mother Cabrini: compassion, acceptance, community, freedom, faith, hope and love” Please do me 2 favors: 1️⃣ Go vote and vote in person 2️⃣ If you have at least 1 immigrant friend smartly consider your vote, you guys HAVE NO IDEA WHAT SOME OF US HAVE BEEN GOING THROUGH AS IMMIGRANTS IN THE US FOR THE PAST 4 YEARS!?? please vote smart but mainly with your heart♥️ ? @empathicktea

A post shared by NYC Brand Ambassador??‍♀️ (@kiariladyboss) on

Cart
  • No products in the cart.

PASSIONE PER NEW YORK?

ISCRIVITI E RICEVI LE NOTIZIE IN ANTEPRIMA