Come usare la Metro e la Metrocard a New York

Come si usa la metro a New York?
Ma sopratutto, come usare la Metrocard?

La metro di New York è l’unica al mondo che non chiude mai, aperta 24h/24h da la possibilità ai pendolari di spostarsi da un distretto all’altro e da una parte all’altra della città con grande comodità.

La prima linea metro a New York apri il 27 ottobre del 1904.

I newyorkesi si lamentano molto del sistema MTA (Metropolitan Transportation Authority) che è la compagnia che gestisce le metro e gli autobus di New York.

Ci sono spesso ritardi, durante la notte e nel weekend molti cambiamenti di tratte e alcune linee non circolano.

24 sono le linee metro che collegano i distretti di New york con bel 469 stazioni metro.

La cosa fondamentate da sapere quando si prende la metro a Manhattan (o in un altro distretto) è la direzione ovvero:

  • Uptown ( o Bronx e Queens)

  • Downtown (o Brooklyn)

Ogni colore identifica tre o quattro linee metro che si differenziano per numeri o lettere, alcune linee sono express (più veloci e saltano delle fermate) altre linee sonolocal (più lente e si fermano ad ogni fermata).

A manhattan tutte le linee servono la città per verticale tranne 2, la 7 viola che taglia Manhattan per orizzontale servendo la 42esima strada e la L grigia che taglia Manhattan per orizzontale servendo la 14esima strada.

Vi consiglierei di scaricare un app nel vostro telefonino per usare la metro in autonomia, eccovene tre gratuite:

  1. Transit. Free. iPhone, iPad & Android.

  2. Citymapper. Free. iPhone, iPad and now Apple Watch and Android.

  3. Available for iPhone, iPad and Apple WatchNew York Subway MTA Map and Route Planner. Free.

In alternativa basta chiedete una mappa della metropolitana all’addetto, molte fermate metro sono fornite di mappe.

In quasi tutte le fermate troverete una linea gratuita di wifi chiamata Transit Wireless Wifi, non sempre ha una buona connessione.

Esistono due tipi di Metrocard:

  1. L’illimitata
    (settimanale o mensile) ti permette di fare tutte le tratte metro (ed anche usare l’autobus) che vuoi per 7 o 30 giorni.
    Settimanale 32$ + 1$ costo della carta (per chi non è già in possesso di una. In caso controllare la scadenza nel retro)
    Mensile 121$ + 1$ costo della carta (per chi non è già in possesso di una. In caso controllare la scadenza nel retro)
    Il biglietto di tratta sincola costa 3$, facendo circa 10 tratte singole vi siete ripagati la metrocard settimanale, consiglio di fare dei conti approssimativi.
    La metrocard illimitata può essere utilizzata da una sola persona e una volta strisciata viene momentaneamente “bloccata” per 18 minuti

  2. La Metrocard che si ricarica all’occorrenza
    Il costo è di 2.75$, può essere usata da un massimo di 4 persone allo stesso tempo. Il che significa che una volta strisciata poi può essere passata ad un’altra persona e riutilizzata per un massimo di 4 strisciate, credito permettendo.
    Questa è l’ideale per chi non la sfrutterà molto ed ha intenzione di usarla poche volte (meno di 10 tratte).

Ricordatevi che le macchinette accettano sia contanti che carta (alcune solo contanti -cash only- altre solo carta -credit card only- controllate in cima alla macchinetta il segnale) mentre gli addetti accettano solo contanti e banconote inferiori a 100$.

Nelle macchinette non si possono comprare più card allo stesso tempo, potrete selezionarne una alla volta.

Se usate contanti il resto massimo è di 8$, fate quindi bene i conti!
Se usate la carta (credito o debito), ogni carta può acquistare fino ad un massimo di 2 cards, poi bisogna usarne una diversa.

Se vi verrà chiesto lo ZIP CODE (nostro CAP), inserite quello dell’hotel/appartamento in cui alloggiate.

Strisciate la metrocard tenendo la banda nera sempre in basso verso di voi, ne troppo lentamente ne troppo velocemente.
Consiglio di tenere la Metrocard lontana dal telefono, ci sono stati alcuni casi di smagnetizzazione.

Ecco il video:

Buona corsa!

Iscriviti alla newsletter