I 5 migliori coffeeshops di New York per colazioni, pranzi e cene. Info e costi

19 Febbraio 2019

New York è secondo la mia opinione, e quella di milioni di altre persone, una delle capitali culinarie al mondo. A New York non si mangia bene, si mangia benissimo!

Ho preparato per voi una lista di 5 migliori coffeshops di New York o meglio, delle catene che fungono anche da cafè ma che offrono colazioni, pranzi e cene e dove non dovrete spendere una fortuna.
Avrete cosi la possibilità di variare i pasti e cercare di evitare le catene di fast foods (se volete), dato che troverete moltissimi di questi franchising in giro per la città.

1. PARIS BAGUETTE

Paris Baguette ha circa 26 locations in tutta NYC, 15 delle quali si trovano a Manhattan, più di 3000 in tutto il mondo.

Compagnia koreana che nel 1988 apre il primo Paris Baguette ispirandosi alla classica pasticceria francese.
Hanno una vasta selezione di torte, panini, pasticcini a scelta tra dolce e salato per colazioni, pranzi e cene.
Self-service

WIFI: NO

2. PRET A MANGER

Ci sono circa 55 Pret a Manger in tutta NYC.
La cosa fantastica di Pret è che il cibo che avanza viene donato ai senza tetto ed ai più bisognosi ogni giorno.

Nel 2017 hanno donato più di 800,000 pasti, una cifra spaventosa.

Stanno lavorando per cercare di diventate sempre più sostenibili ed entro il 2025 elimineranno tutta la plastica.

Pret propone un progetto che ho scoperto perchè conosco la ex presidente di Pret , Jo, che permette ai dipendenti di offrire thè e cafè per regalare sorrisi.
Ed a me è successo, una volta mi hanno donato un sorriso!

Pret è adatto per colazioni, pranzi e cene: insalate, wrap, panini, tramezzini, zuppe, frutta, yougurt, dolci e tanto altro.

WIFI: SI

3. LE PAIN QUOTIDIEN

Mi sono subito affezionata a Le Pain Quotidien avendolo scoperto subi non appena mi sono trasferita. Son circa 39 a NYC e 220 in tutto il mondo.

E’ una catena nata a Bruxelles nel 1990 ed arrivata a Manhattan nel 1997.

Una delle cose più particolari di Le pain sono i “communal tables” i tavoli condivisi con altre persone, son tutti in legno,il ristorante offre prodotti bio, e servizio al tavolo ma anche la sezione “to go” se non vuoi sederti o essere servito.
Il  pane è molto buono e sempre fresco.

WIFI: SI

4. MAISON KAYSER

Ci sono più di 200 Maison Kayser in tutto il mondo, circa 17 a New York.

La catena è nata a Parigi nel 1996 ed arrivata a NYC nel 2012. Riproduce la classica boulangerie francese. Anche Maison ha la sezione “to go” dove personalmente il mio prodotto preferito è il croissant con avocado, pomodoro, tonno e maionese, circa 8$ oppure potete scegliere di accomodarvi al ristorante ed essere serviti.

Anche qui il pane è molto buono e fresco

WIFI: SI

5. BLUESTONE LANE

Questa catena australiana di coffeshops è nata nel 2013 ed ha circa 15 location in città. Mi piace da morire lo stile industriale e mininal che accomuna tutte le location.
Questa in foto, l’unica a Brooklyn, Dumbo, ha una parete piena di fenicotteri.
Ordini in cassa e ti servono al tavolo. Il menu’ offre colazione, pranzi, cene ed anche brunch nel weekend!

WIFI: SI

 

Ecco il video:

Iscriviti alla newsletter