Cosa visitare fuori New York: Woodstock e Catskills

Sto apprezzando sempre più le gite fuori porta scoprendo che c’è veramente un mondo da visitare fuori New York.

Una delle stagioni in cui Upstate New York (la parte a nord della città di New York) assume colori spettacolari è proprio l’autunno, le foglie cambiano colore e Catskills è uno dei luoghi che rappresenta al massimo questo cambiamento.

Per visitare queste zone, bisognerebbe munirsi di auto, per affittarne una vi consiglierei un sito che permette la ricerca simultanea di diverse compagnie auto: EasyTerra, una specie di Skyscanner o Expedia ma che ti aiuta a trovare la tariffa più conveniente per affittare una macchina.

Cosa Visitare

La zona delle montagne Catskills ricopre un territorio molto vasto.

Non perdetevi una passeggiata ed un brunch in un piccolo e delizioso villaggio dal nome New Paltz, fondata dai francesi nel 1678 e poi acquistata dagli indigeni Lenape.

Per mangiare:
Main Street Bistro, B-side grill, Lola’s Cafe

Dopo tanti anni sono finalmente riuscita a visitare Bethel Woods, il luogo dove nel lontano 1969 si è svolto il famosissimo festival di Woodstock 15-16-17 agosto, dove parteciparono 400mila persone.
Sul campo è inciso il simbolo della pace, all’entrata principale c’è una placca con i nomi di tutti gli artisti che si esibirono al festival tra cui: Jimi Hendrix, The Who, Santana, Jefferson Airplaine, Janis Joplin.

Non lontano da li trovate il “Bethel Woods Center for the Arts” un museo che copre la storia del festival.

Un’altro gioiellino è il piccolo paesino di Woodstock a circa 107 km da Bethel.

Woodstock sembra fermo nel tempo per la tranquillità e lo stile delle persone che frequentano questo paese.
Se capiterete un weekend, il sabato e la domenica avrete modo di fare un giro al Mower’s Flea Market, un mercatino delle pulci.

Se siete amanti di Betty Boop e vi trovate nei dintorni di Albany, la capitale dello stato di New York, potrete gustarvi una colazione o pranzo al Betty Boop’s diner al 115 Philip Street, aperto tutti i giorni 7am-3pm.
Tipici piatti di comfort food americano ad un prezzo molto basso.

Attività

  1. Se siete amanti delle mele e zucche, vi consiglio il WestWind Orchard, un frutteto che offre raccolta mele, zucche ed ha un grande spazio all’esterno ed all’interno.

  2. Trekking. Alcune idee: Monhonk Mountain – New Paltz, Bear Mountain, Hunter Mountain

  3. Water falls – cascate: Kaaterskills falls, Tompkins Falls, Vernooy Kill Falls

  4. Zipline ad Hunter’s Mountain

 

Dove Alloggiare

  • Scribners Lodge – non siamo riusciti ad alloggiare in questa meravigliosa baita perchè era sold out, ma ci siamo fermati per una piccola sosta e per provare il loro Apple Cider caldo.Il posto è nuovo, accogliente, profumato e pulitissimo.

  • Slide Mountain Forest House – abbiamo alloggiato in questa baita, nel bel mezzo della foresta. Le camere sono spaziose ma molto vecchie.Tanti punti a favore dell’ottima colazione inclusa nel prezzo.

#incollaborazioneconEasyTerra

Ecco il VIDEO

Iscriviti alla newsletter