Cosa vedere a Denver in 2 giorni

Cosa vedere a Denver in 2 giorni?

Denver, soprannominata “The Mile High Ciy” è una di quelle città americane di cui non sapevo proprio cosa aspettarmi, non sono mai riuscita a farmi un’idea sulla città.

Il Colorado è uno stato che mi attae e vorrei visitare più approfonditamente.

Sono capitata a Denver la scorsa settimana un pò per caso, cercavo il modo meno dispendioso per arrivare ad Albuquerque, New Mexico per il festival di mongolfiere più grande al mondo di cui ho fatto parte per 3 giorni e di cui vi racconterò nel prossimo articolo.
Dopo qualche settimana di ricerca ho vagliato l’opzione di far scalo a Denver e rimanere un paio di giorni per visitarla, sinceramente sarei rimasta di più per esplorarla ancora meglio.

La città mi ha colpito, è coloratissima e molto artistica, moderna anche se a tratti industriale, le persone sono rilassate (o più rilassate rispetto a New York) e ci sono molte cose da vedere a Denver.

RiNo, River North Art District

Amante dei colori e dei graffiti come sono, inizierei subito consigliandovi il quertiere per eccellenza dove trovare i migliori murales di Denver.

Si chiama RiNo (River North Art District), si trova nella parte nord est della città ed il simbolo del quartiere è un rinoceronte, un quartiere emergente e molto artistico.
I segnali stradali della pista ciclabile sono addirittura dei rinoceronti che vanno in bici.

Un’alta concentrazione di murales si trova su Larimer street tra Broadway e 30th street.

(Larimer Lounge)

Se vi spostate un pò più a sud, in zona Curtis Park, troverete delle bellissime ville d’epoca.

Su Larimer street, fermatevi anche al Denver Central Market, un mercato coperto con diversi negozi culinari tra cui il bar Curio.

(2669 Larimer Street)

 

The Source

Il secondo giorno mi sono svegliata alle 7am, ho affittato una bici e mi sono diretta al The Source.

Venerdi 5 ottobre il The Source festeggiava 5 anni di attività ed ho deciso di festeggiare con loro andando la per colazione.
Cos’è il The Source?
Inizialmente una fonderia costituita da 7 edifici di cui 5 in legno che bruciarono durante un incendio nel 1881. I 2 restanti son stati trasformati uno in un hotel di lusso e l’altro in un Food Emporium.

Dentro troverete 2 ristoranti, una pasticceria, un negozio di formaggi, un coffeeshop, una birreria ed un bar.

Mi son goduta un ottimo cappuccino da “Figurati” ed uno dei più buoni Danish da “Babettes”, pasticceria deliziosa che purtroppo si sposterà in un’altra location a dicembre 2018.

(caffè Figurati dentro The Source)

 

Union Station e LoDo

LoDo (Lower Downtown) è il primo quartiere di Denver che si trova nel cuore della città all’uscita di Union Station, la stazione storica di Denver che risale al 1881 con diversi ristoranti e negozi.
Alla stazione c’è addirittura una tassa in più da pagare, quindi se vi ritroverete una sezione in più nello scontrino (USHPF 2%) sapete già di cosa si tratta.

La via principale si chiama 16th Street Mall piena di negozi e ristoranti.

(Union Station)
(abitanti di Denver, LoDo)

informazioni e consigli utili

  • Marijuana legale
    Il Colorado è uno dei 9 stati americani che ha legalizzato la marijuana per uso personale, insieme ad Oregon, California, Washington State, Washington DC, Alaska, Maine, Nevada, Massachussets.
    Ogni città ha le proprie leggi anche se in linea di massima devi aver almeno 21 anni per poter entrare ed acquistare dai dispensari ed il massimo consentito è di 1 ounce o 8 grammi.
    Dentro i dispensari non si possono usare telefoni, fare foto ne video.
    In Colorado ci sono più dispensari di McDonald’s e Starbucks.

  • Affittare Bici
    A Denver, come in altre città americane, si possono affittare bici per strada pagando velocemente con carta di credito. Questa progetto si chiama “BCycle”e ti permette di avere un pass di 24 ore per utilizzare le bici che troverete sparse per la città. Usate l’app gratuita per scoprire quali sono i punti BCycle di Denver.Il costo è di 35$ giornalieri, potrete ritirarla e riconsegnarla in una qualunque stazione tra le 88 (circa) sparse per la città.Oppure avrete la possibilità di affittarla per 9$ ma ogni 30 minuti ci sarà un costo extra di 5$ a meno che non la sostituirete con un’altra bici (potete farlo alla stessa stazione BCycle o una a vostra scelta).

  • Dove Mangiare
    Safta, cibo israeliano e middle eastern dentro il The Source, 3350 Brighton Blv
    Izzio Bakery, pasticceria dentro il Denver Central Market, 2669 Larimer Street
    Root Down, cucina americana, New American ad Highland, 1600 W 33rd ave

  • Concerti
    Se vi piace la musica e capitate nella stagione estiva, andatevi a godere un concerto, evento o film al Red Rocks, un anfiteatro in un parco tra le montagne del Colorado. Io non vedo l’ora di provare, credo sia un’esperienza mozzafiato.

Ecco il video di Denver:

Iscriviti alla newsletter