A New York con Deborah e Angelo – Appunti di Viaggio

Hi Everyone, oggi ospitiamo nel blog una coppia di blogger romani , Deborah e Angelo che ci racconteranno il loro punto di vista su New York.

Ciao Deborah e Angelo, potete raccontarci un pò di  voi?
Di dove siete,dove vivete e che blog o agenzia gestite?

Ciao, siamo Deborah e Angelo, classe’80, romani, compagni di vita e di viaggio ed insieme gestiamo il nostro blog Appunti di Viaggio, nato nel 2005 di ritorno da un viaggio a Bali.

Quante volte siete stati a New York ed in che anni?

Siamo stati a New York la prima volta nel 2012 insieme ad amici e l’anno dopo Angelo ci è tornato per lavoro per due settimane.

L’avete trovata cambiata e quali sono le cose che ti hanno colpito di più nel cambiamento?

Angelo: La seconda volta che ho visitato New York l’ho trovata completamente diversa, non perché fosse cambiata ma semplicemente sono stato io a viverla in modo diverso.
Abbandonate le vesti da turista mi sono concesso due settimane da “vero” newyorkese. Ho fatto jogging a Central Park, raggiunto l’ufficio a piedi con un bicchiere di caffè fumante e mi sono concesso serate seduto al bancone del locale vicino al mio hotel scambiato qualche parola con i camerieri e il vicino di turno.

 (By PlanetWare)

Dove alloggiavate e come vi siete trovati?

Abbiamo affittato un appartamento tramite Airbnb a Spanish Harlem, di quelli con i mattoni rossi come si vedono nei film!!
Direi che ci siamo trovati molto bene sia per il tipo di alloggio, credo infatti che affittare un appartamento è la soluzione migliore per risparmiare qualcosa a New York, sia per il quartiere. Harlem è un mix di culture e diversità, un quartiere autentico ed ormai anche molto tranquillo, in più è a due passi dal Central Park e ben collegato con il centro.

Cosa apprezzate della Grande Mela?

Una cosa che adoriamo di New York è la possibilità di mangiare qualsiasi tipo di cucina in qualsiasi momento della giornata. Se si è colti da un’improvvisa voglia di cibo Thailandese piuttosto che Marocchino a New York non devi fare molta strada per soddisfarla!!!

Cosa invece non invidiate alla città?

New York è frenetica, caotica ed esageratamente cara.

Qual’è il vostro posto preferito a New York e perchè?

Deborah: Un posto che mi piace molto è l’ High Line, una vecchia linea ferroviaria oggi restaurata e trasformata in una romantica passeggiata con tanto di fiori e fantastiche chaise longue. Camminare a mezz’aria lontano dal traffico cittadino ma circondati dagli altissimi grattacieli, regala una prospettiva diversa di New York.

Angelo: adoro gli artisti di strada e Washington Square Park,  è il posto giusto dove recarsi a New York per assistere a spettacoli ed esibizioni dal vivo.

Potreste elencare un paio di ristoranti e negozi che vi hanno colpito e che consigliereste ai vostri ed ai miei lettori.

Chiediamo scusa ma gli anni passano e la memoria vacilla!
Non sappiamo darvi una precisa indicazione ma consigliamo a chiunque visiti New York di regalarsi una serata in uno dei tanti locali dove ascoltare musica soul mangiando un mega hambuger.

Vivresti mai a NYC e se si perchè?

No, le grandi metropoli non fanno per noi, siamo più tipi da “vista mare”.

C’è qualcosa che vi manca di New York ogni volta che la lasciate?

Senza dubbio i bagels.

 (By Eltana)

Motto e dove possiamo trovarvi?

“Il modo migliore per cercare di capire il mondo è vederlo dal maggior numero possibile di angolazioni.”

(Ari Kiev)

e noi ce la mettiamo davvero tutta!!!

Potete trovarci sul nostro Blog

Sul nostro profilo Instagram 

Sulla nostra pagina Facebook

Iscriviti alla newsletter